In parte, molti di noi potevano essere dei potenziali scultore di punte di matite. Basta pensare a quante ne abbiamo temperate nella vita e a quanto era importante ricavare una punta solida e ben temperata, così che non si rompesse subito. C’è però chi con le punte delle matite ci fa delle piccole opere d’arte.

C’è un uomo, diventato artista per costrizione, che ha sbalordito tutto il web per le sue capacità in tema di punte di matite.

Salavat Fidai è un uomo che per 25 anni ha sempre fatto l’avvocato, poi nel 2013 la crisi economica colpì la Russia e lui si ritrovo in una situazione critica a livello lavorativo, così che dovette inventarsi qualcosa di alternativo. Decise quindi di dare sfogo alla sua vena artistica (che credo abbia sempre serbato) e cominciò a dedicarsi prima alla fotografia, poi alla pittura, realizzando dei dipinti in miniatura. Le sue tele potevano essere scatole di fiammiferi o qualsiasi oggetto piccolo in grado di stupire se usato come tela.

ehi!

 Followers
 Subscribers
4.080Posts
24Followers

Il talento di Salavat Fidai è davvero impressionante

Nel 2014, assieme ai piccoli dipinti, comincia a realizzare piccole figure scolpite nella grafite della matite. La precisione è impressionante, a tal punto che se avesse conosciuto l’artista che realizza i piatti in miniatura, ne sarebbe sicuramente uscita una cena assieme.

Dopo 6 anni il suo successo si è tradotto in quasi 1 milione di follower su Instagram, svariate mostre in tutto il mondo e opere sempre più complesse.

La torre di Pisa realizzata da Salavat Fidai

Se un giorno vedrete la pubblicità di una delle sue mostre, ricordatevi di portarvi la lente di ingrandimento, ne avrete bisogno per apprezzare davvero.

Una delle opere che preferisco di Salavat Fidai
© Salavat Fidai

Salavat Fidai è un mondo da scoprire sempre in continuo aggiornamento. Oltre al suo account Instagram ti consiglio di tenere d’occhio anche il suo sito web.

Complimenti Salavat Fidai !

L'uomo è particolarmente affascinato dalle cose riprodotte in miniatura, ecco perché molte persone dal cervello piccolo sono così osannate Condividi il Tweet